SASSUOLO
MODENA
FERRARA
CARPI 
MEDICAL POLIAMBULATORI

   MEDICAL POLIAMBULATORI

SCEGLI LA TUA LETTERA 

Professor PEZCOLLER CARLO specialista in Chirurgia


Cosa serve L'ozonoTerapia:












OZONOTERAPIA: UNA TERAPIA EFFICACE PER RALLENTARE L’INVECCHIAMENTO

L'ozonoterapia è una terapia che utilizza una miscela di ossigeno-ozono per curare numerose malattie. L'ozono ( O3 ) è un gas formato da tre molecole di ossigeno e si trova in grandi quantità nell'atmosfera terrestre. Viene prodotto dall’azione dei raggi ultravioletti del sole sull'ossigeno e presenta un odore caratteristico che generalmente si apprezza dopo un temporale.

Nel primo Novecento in Germania è iniziata la sperimentazione di questo gas in campo medico. In Italia l’ossigeno/ozono terapia è stata introdotta nel 1983 con la costituzione della Società Italiana Ossigeno Ozono Terapia. L’ampia letteratura a livello mondiale ci consente di poter affermare che, in mani esperte, il trattamento è praticamente privo di effetti collaterali. La miscela di ossigeno - ozono stimola l'organismo ad attingere alle proprie risorse per promuovere l’autoguarigione.


L’OZONO in biologia produce le seguenti azioni:

  • antibatterica ed antivirale
  • antinfiammatoria e antiedemigena
  • antidolorifica
  • disidratante il nucleo polposo intervertebrale
  • cicatrizzante
  • neurotrofica diretta
  • immunomodulante
  • antitossica
  • di miglioramento del metabolismo
  • stimola la neovascolarizzazione migliorando il circolo

VIE DI SOMMINISTRAZIONE DELLA MISCELA OSSIGENO/OZONO:

  • iniezioni locali, sottocutanee, intramuscolari, intra-articolari
  • insufflazioni rettali, nasali, vaginali, auricolari, con l’uso di sacchetti ( bagging )
  • piccola autoemoterapia
  • grande autoemotrasfusione
  • olio e acqua ozonizzati

In considerazione degli effetti biologici, i campi di applicazione dell’ossigeno/ozonoterapia sono molteplici.

  • ANGIOLOGIA: (per via sistemica, infiltrazioni locali e bagging ) arteriopatie, lesioni trofiche, ulcere varicose, gangrene, piede diabetico, M.di Raynaud
  • CARDIOLOGIA: migliora il circolo nei pazienti dopo by-pass e dopo infarto e favorisce la fase di riabilitazione
  • GASTROENTEROLOGIA: gastriti, helicobacter pilori, colite ulcerosa, morbo di Crohn, malattia diverticolare del colon, disbiosi, intolleranze alimentari, epatopatie
  • PROCTOLOGIA: ragadi anali, fistole, ascessi, condilomi, cisti sacro- coccigee, proctiti, dermatosi perianali, emorroidi, prurito anale
  • DERMATOLOGIA: acne, allergie, eczemi, foruncolosi, micosi, herpes, psoriasi, idrosoadeniti, sicosi (follicolite della barba), cheloidi, verruche, malattia di Verneuil (idrosadenite suppurativa), rimodellamento di cicatrici deturpanti
  • GINECOLOGIA: vaginiti di qualsiasi tipo compresa la candidosi, bartoliniti, disturbi del ciclo, fibromi
  • ORTOPEDIA: artropatie, cervicalgie, lombalgie e lombosciatalgie da ernie discali, stenosi vertebrali, periartriti, epicondiliti ed epitrocleiti, tendiniti, trocanteriti, gonartrosi e condropatie, sindrome del tunnel carpale e tarsale, neurinoma di Morton, atonie muscolari ecc…
  • OTORINOLARINGOIATRIA: otiti croniche e purulente, sinusiti, riniti allergiche, sordità rinogena, acufeni
  • MEDICINA INTERNA: epatiti, malattie del ricambio, dislipemie, stati disendocrini e dismetabolici , disturbi della senilità, collagenopatie, coadiuvante nella terapia del diabete

  • NEUROLOGIA: cefaleee vasomotorie ed a grappolo, morbo di Parkinson, morbo di Alzheimer, sclerosi multipla, sclerosi laterale amiotrofica, neuriti
  • OCULISTICA: arteriopatie e maculopatie retiniche, sindrome dell’occhio secco
  • MEDICINA ESTETICA: cellulite, capillari, rughe, smagliature, cicatrici, terapie anti invecchiamento
  • UROLOGIA: cistiti, impotenza coeundi vascolare, disturbi della minzione, prostatiti, induratio penis
  • REUMATOLOGIA : artrite reumatoide, LES, reumatismi articolari
  • CHIRURGIA: piaghe da decubito, ustioni, ascessi, prima e dopo interventi chirurgici per una rapida ripresa del paziente, nei processi di cicatrizzazione
  • ALLERGOLOGIA : allergie ed intolleranze alimentari, per migliorare le difese immunitarie
  • APPARATO RESPIRATORIO : ( somministrato solo per via sistemica) bronchiti, asma bronchiale, sarcoidosi, enfisema polmonare
  • ONCOLOGIA: da utilizzare in sinergia con trattamenti oncologici (non è una terapia alternativa!!!)